Malattia renale cronica e la dieta che si dovrebbe seguire

Se si soffre di malattia renale cronica o CKD allora è importante che si sta attenti a ciò che si consuma. Questo perché il rene non è in grado di funzionare per rimuovere i prodotti di scarto dal vostro corpo come dovrebbe normalmente essere facendo. Per rimanere in buona salute e più a lungo è importante che si mangia una dieta che è amichevole per il vostro rene.

Cos’è una dieta a misura di rene?  

Una dieta a misura di rene è quella che protegge il rene e non causa ulteriori danni. Per questo si dovrà limitare alcuni prodotti alimentari.

Questo è in modo che non vi è alcun accumulo di alcuni minerali nel vostro corpo. Tuttavia, allo stesso tempo è anche necessario fare attenzione che il vostro corpo sta ottenendo la giusta quantità di vitamine, calorie, proteine e altri minerali.

Troppo calorie porterà ad aumento di peso. Prova Idealica dopo aver preso il consiglio del medico per dimagrire.

Se si dispone di una fase iniziale di CKD allora ci saranno solo pochi limiti su ciò che si mangia. Tuttavia, man mano che la tua malattia inizia a peggiorare, dovrai stare più attento a quali elementi mangi e cosa entra nel tuo corpo. Il medico le chiederà di lavorare con un dietologo per scegliere prodotti alimentari che sono facili sul tuo rene.

La dieta cruscotto

Dash o dietary Approaches to Stop hypertension è una dieta ricca di latticini, frutta e verdura a basso contenuto di grassi.

La dieta consiste anche di noci, semi, fagiolo, pollame e pesce. La dieta è a basso contenuto di zucchero, sodio, carne rossa e grassi. Se si dispone di CKD allora è meglio consultare il medico circa la dieta che si dovrebbe seguire. La dieta DASH non sarà raccomandata se siete in dialisi.

Tagliare l’assunzione di sodio

Il sodio è un minerale che è presente in quasi tutti gli alimenti che si mangiano. Il sodio è anche comunemente indicato come sale da tavola. Questo ha un enorme impatto sui livelli di pressione sanguigna. Il sodio aiuta anche a mantenere il livello di acqua nel tuo corpo. Se il rene è sano, mantiene i livelli di sodio a controllare. Tuttavia, se soffri di CKD, ci sarà un accumulo extra di liquidi e sodio nel tuo corpo. Questo causerà molti problemi come l’ipertensione, caviglie gonfie, accumulo di liquido intorno ai polmoni e cuore e mancanza di respiro. Non dovresti consumare più di 2 gm di sodio al giorno.

Per ridurre il sodio è necessario e per questo si dovrebbe evitare sale da tavola e condimento che contiene sodio alto. Anche cucinare e mangiare a casa perché il cibo dai ristoranti è per lo più alto di sodio. Si potrebbe anche scambiare il sale con nuove spezie ed erbe aromatiche. Il cibo confezionato è anche alto in sodio in modo da stare lontano da esso.

Share:

You might also like …